Cronache da un futuro passato – seconda puntata

Nella seconda puntata delle cronache da un futuro passato, voglio darvi alcuni spunti per riletture di movimenti e avvenimenti del passato.

 

Vinyl – ovvero cosa cambiò nel mondo della musica

Vinyl la serie TV creata da Terence Winter, Martin Scorsese e Mick Jagger.

Terence Winter, Martin Scorsese e Mick Jagger (si proprio lui) producono la serie Tv creata da Winter stesso chiamata Vinyl, in onda dal 15 febbraio 2016. È un omaggio alla metà degli anni 70, periodo in cui l’industria musicale era all’apice della potenza: una macchina da soldi dove i discografici erano i padroni e gli artisti faticavano ad affermare i propri diritti. È uno scontro tra ego dal risultato perfetto. Il protagonista è Richie Finestra presidente di una fittizia etichetta discografica sul punto di essere acqustata da un colosso tedesco. Girano tanti soldi, sesso, droga, sporcizia, graffiti nella New York ricostruita per la sceneggiatura. Ognuno vuole la sua parte. Tra gli altri troviamo Juno Temple, figlia di Julian Temple e James Jagger, figlio di Mick. Si consiglia la visione a chi vuole vivere/rivivere quell’epoca nella quale il disco (Vinyl appunto) era oggetto di culto.

Reunion

Reunion per i Guns and Roses? Pace fatta tra Axl e Slash?

Il 2016 sembra essere l’anno delle reunion. I Guns N’ Roses si riuniscono per la doppia esibizione al festival di Coachella, alla quale seguirà una tournée negli stadi e grandi spazi. Pace fatta quindi tra Axl e Slash.

Circolano le voci di una probabile reunion dei Kinks da quando Ray ha raggiunto sul palco il fratello Dave Davies per un brano della loro storica band.

I principali componenti del film Quadrophenia si sono ritrovati per un appuntamento speciale all’Apollo di Londra. Hanno partecipato alla rievocazione di alcune scelte del film e assistito alle performance di cover band degli Who. Ma Sting, lui no, non c’era.

I Pogues, controcorrente, hano invece dichiarato di essere stanchi di fare concerti e che cominciano ad essere insofferenti l’uno dell’altro.

Nel 2016 viene ristampato Blue Moon, della band londinese indie dei Breathless attiva dal 1983. Per i nostalgici del genere è una occasione per vivere/rivivere sonorità post punk accompagnate dala inconfondibile voce di Dominic Appleton. Le biografie ricordano che Dominic è stato chiamato a far parte del colettivo This Mortal Coil, super gruppo della casa discografica 4AD.

Accadeva nel febbraio 1981

I Depeche Mode fanno uscire Dreaming of me a febbraio 1981.

Depeche Mode, allora formati da Vince Clark, Martin Gore, Andy Fletcher e Dave Gahan, fanno uscire il primo singolo Dreaming of me/Ice machine. Il pezzo è accolto con recensioni contrastanti: molto bene dalla rivista Sound e un po’ meno bene dal NME. A Dave Gahan non piacque l’accostamento alla scena definita “Futurista”  della quale facevano parte Visage, Spandau Ballet e Human League.

Please follow and like us:
error0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WordPress Anti Spam by WP-SpamShield