Anche le menti più scientifiche cedono al fascino delle leggende. Come ho scritto nel precedente articolo.Le leggende alimentano il mondo della musica.

Club27

Chissà che fine avrebbe fatto la nostra leggenda. Se ci fosse stato Gil Grissom e tutta la sua equipe di CSI, in quel lontano luglio 1970, ad indagare e a cercare indizi nella piscina dove è stato trovato Brian Jones privo di vita. Oppure se la sua squadra avesse cercato indizi nella casa di Monika, dove è iniziata la corsa verso la fine di Jimi Hendrix. E se il dottor Mallard con la sua flemma inglese avesse fatto l’autopsia di Jim Morrison. O se Abby avesse analizzato il sangue di Janis Joplin.

image

La leggenda

La leggenda del Club27 prosegue inesorabile. Dopo  Jim Morrison alla lista, si aggiungono, tra gli altri, Ron  Pigpen McKennan tastierista dei Grateful Dead, Dave Alexander bassista degli Stooges, il pittore e writer Jean-Michael Basquiat, e i musicisti più famosi come Kurt Cobain, simbolo della generazione dei ventenni degli anni 90. Senza dimenticare Amy Winehouse.

image

Come accade per tutte le leggende che riguardano personaggi simbolo e icone di intere generazioni, c’è chi cerca di sfatare il mito riportando il tutto a un elenco di numeri e statistiche.

Statistiche

Ricercando tra i numeri e le statistiche, pare che la maggior parte dei musicisti muoia a 27 anni, che stranezza ci dovrebbe essere per creare un club e alludere a patti con entità sovranaturali, visto che i “soci” erano comunque dediti ad alcool e droghe.

image

Ma no non è nemmeno vero questo: lo studio di una psicologa australiana, dati alla mano, ha catalogato più di 10.000 morti nel mondo della musica, stabilendo in 56 anni l’età media dei decessi. Curiosa è anche la correlazione tra genere musicale e cause di morte. Nel Blues, Country e R&B i problemi cardiocircolatori sono i prevalenti, mentre per Rock, Metal e Punk prevalgono le cause accidentali ed i suicidi. Nel Rap e nell’Hip Hop oltre la metà dei musicisti deceduti sono stati assassinati.

Comunque la pensiate, una leggenda non viene estinata da grafici e numeri!

Please follow and like us:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WordPress Anti Spam by WP-SpamShield